Il potenziamento dei flussi, la molteplicità dei veicoli, la facilità degli spostamenti

È disponibile il nuovo sistema di amiGO, interamente progettato e supportato da tmr®, che aiuta le persone a organizzare i propri spostamenti in maniera flessibile dando loro possibilità illimitate. Il cuore pulsante di youMove batte il territorio siciliano offrendo, in anteprima, una linea di mobilità per cui non bisogna fare la fila, ma che connette in maniera intermodale, con un filo rosso, tutti i veicoli presenti in Sicilia.

Bike sharing o car sharing: tutto a portata di click, il tutto attraverso la piattaforma fleet management MaaS di tmr, senza preoccuparsi di orari e prezzi, youMove offre allo sharing siciliano nuove funzionalità, ognuna delle quali potenziata per la mobilità del futuro; adesso è ancora più facile sincronizzare gli spostamenti su due o quattro ruote.

Promosso e gestito dalla società AMAT Palermo S.p.A., amiGO è il servizio di sharing del territorio siciliano, integrativo al trasporto pubblico e privato, intelligente, economico e rispettoso dell’ambiente. Grazie a youMove, in amiGO l’abbonato acquista l’uso effettivo del veicolo anziché il veicolo stesso. Il servizio è inteso come alternativa all’uso del mezzo privato e prevede la condivisione di un parco auto a basso impatto ambientale, limitando l’utilizzo della vettura al tempo strettamente necessario.

Ciò consente a ciascun membro amiGO di conseguire un notevole risparmio economico personale e di contribuire alla riduzione dell’inquinamento atmosferico, specialmente in città. Per sbloccare un mezzo si verrà guidati dall’app mobile, mediante l’utilizzo di QRCode o selezione tramite mappa geolocalizzata.

L’app di amiGO, disponibile su Android e Apple Store, offre la condivisione delle informazioni di base, orari, prezzi e itinerari multimodali, sviluppa il metodo di pagamento del percorso complessivo, al livello on-demand permette la condivisione di itinerari e informazioni, mette a disposizione vari modelli di abbonamento e un accesso illimitato ai servizi di trasporto. Grazie a youMove abbiamo realizzato un sistema di sharing per ogni tipologia di veicolo, quindi non solo bike e auto, ma perché no in un futuro prossimo anche monopattini, cargo bike e scooter. Ogni veicolo immaginabile diventa condivisibile e utilizzabile in modalità sharing mediante due modalità:

  • Station Based, prevede la dislocazione di stazioni fisiche e automatizzate sul territorio, con la funzione di rilasciare o accogliere i mezzi. Le stazioni permettono, inoltre, di ricaricare le car o le biciclette durante il periodo di inattività e impediscono il prelievo di un veicolo scarico.
  • Free Floating, modalità di sharing che prevede la possibilità di disporre il mezzo di trasporto scelto sul territorio senza l’ausilio diretto delle stazioni, garantendo quindi la possibilità di rilasciare i veicoli ovunque, all’interno dei confini impostati per il circuito.

tmr® si pone come obiettivo quello di rimodulare e riprogrammare attraverso i sistemi informatici, dai software applicativi all’IoT, creiamo nuovi habitat per gli spostamenti, pensando in grande, ma pensando anche alla micro-mobilità; la quale non riguarda solo le città, intese come quelle che siamo proiettati a definire smart city, ma anche logiche più piccole come possono essere i singoli comuni. Un ecosistema della mobilità fondato sul MaaS incoraggia i cittadini verso una mobilità sempre più green e proiettata verso infinite possibilità, in tmr® lavoriamo incessantemente per permettere agli utenti, da una parte, di compiere scelte di trasporto più consapevoli, intermodali e sostenibili, dall’altra per sostenere l’amministrazione che attraverso youMove può usufruire di una base di conoscenza utile a gestire i trasporti sul proprio territorio.